La collaborazione con lo specialista

È importante esternare al personale che ti segue i tuoi dubbi o le tue domande. Poiché sono molte le cose cui dover prestare attenzione, è una buona idea portare con sé agli appuntamenti un familiare o un amico che possa prendere appunti.

Ti suggeriamo anche di stampare e portare con te le domande seguenti. Possono aiutarti a ricordare cosa chiedere. Assicurati di chiedere anche qualsiasi altra cosa che potrebbe preoccuparti.


DOPO LA DIAGNOSI: INIZIARE UNA CONVERSAZIONE CON IL TUO MEDICO

  • Qual è il mio tipo di cancro al polmone?
  • In quale stadio è il mio cancro? Si è diffuso ad altre parti del mio corpo?
  • Quali sono i risultati del profilo molecolare del mio cancro (ovvero qual è la mia mutazione: EGFR, ROS, ALK)?
  • Quali sintomi potrò avvertire?
  • Quali esami dovrò fare?
  • Quali risorse mi consiglia di consultare?
  • Esistono gruppi di supporto o associazioni cui io o la mia famiglia possiamo rivolgerci?

Domande sul trattamento

  • Qual è l’obiettivo del mio trattamento?
  • Quali sono le opzioni terapeutiche a mia disposizione?
  • Quale trattamento consiglia e perché?
  • Quali sono i rischi e i benefici di questo trattamento?
  • Quali effetti indesiderati potrei sviluppare?
  • Ha qualche consiglio su come gestirli?
  • Dove dovrò andare per sottopormi al trattamento?
  • Esistono studi clinici che dovrei prendere in considerazione?
  • Quando potrò iniziare il trattamento e quanto durerà?
  • In caso contrario, quali altre opzioni ho a disposizione?